SANITA'

Assegnata la casermetta Mazzini, Vinciullo: «Il 118 torna in Ortigia»

118, ORTIGIA, Siracusa, Cronaca

SIRACUSA. «Firmato il decreto da parte del ministero per le Infrastrutture per autorizzare la Capitaneria ad assegnare al Comune la casermetta Mazzini affinché diventi la nuova sede del 118 in Ortigia». Ad annunciarlo il deputato regionale Vincenzo Vinciullo. «La sede del 118 si trovava in via della Giudecca e vi fu portata quando ero vice sindaco - ricorda Vinciullo - poi l'immobile ha subito danni a causa delle infiltrazioni d'acqua e la sede è stata chiusa lasciando scoperto di questo servizio il centro storico della città. Decisione che ho aspramente contestato perché non si può togliere questo servizio che è necessario non solo per i residenti ma anche per i numerosi turisti che affollano Ortigia ogni giorno e soprattutto nel fine settimana. Questo servizio quindi non può mancare».

L'ambulanza, destinata ad Ortigia, dopo la chiusura del presidio del centro storico è stata trasferita all'ospedale Rizza. È poi partita la richiesta da parte dell'Asp e del Comune, come rileva Vinciullo, alla Capitaneria affinché si potesse utilizzare la casermetta Mazzini, accanto al parcheggio della Marina. Per usare questi locali era però necessario il parere del ministero.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati