SCUOLA

Siracusa: Ipsia «Calapso», due milioni per la riqualificazione

ristrutturazioni, scuola, Siracusa, Economia

SIRACUSA. Quasi due milioni di euro per la riqualificazione dell’istituto Ipsia «Calapso» di via Piazza Armerina. Dopo un lungo iter è stato siglato nei giorni scorsi all’ex Provincia il contratto con la società che si è aggiudicata i lavori, la «Di Giorgi» di Alcamo, in provincia di Trapani.

Si tratta dei lavori per l’efficentamento energetico dell’edificio scolastico che adesso potranno essere avviati per riqualificare la scuola e fornirla di impianti di condizionamento adeguati, nonché infissi e interventi per il risparmio energetico. L’iter è stato seguito dal dirigente del settore Edilizia dell’ente Dario Di Gangi, dopo che la Provincia nel 2012 aveva presentato i progetti che le scuole avevano avviato per ricevere finanziamenti europei, per un totale di circa dodici milioni di euro. La gara per appaltare i lavori per l’istituto Calapso era stata fatta dall’«Urega» ma era rimasta bloccata.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati