SCUOLA

Siracusa: Ipsia «Calapso», due milioni per la riqualificazione

SIRACUSA. Quasi due milioni di euro per la riqualificazione dell’istituto Ipsia «Calapso» di via Piazza Armerina. Dopo un lungo iter è stato siglato nei giorni scorsi all’ex Provincia il contratto con la società che si è aggiudicata i lavori, la «Di Giorgi» di Alcamo, in provincia di Trapani.

Si tratta dei lavori per l’efficentamento energetico dell’edificio scolastico che adesso potranno essere avviati per riqualificare la scuola e fornirla di impianti di condizionamento adeguati, nonché infissi e interventi per il risparmio energetico. L’iter è stato seguito dal dirigente del settore Edilizia dell’ente Dario Di Gangi, dopo che la Provincia nel 2012 aveva presentato i progetti che le scuole avevano avviato per ricevere finanziamenti europei, per un totale di circa dodici milioni di euro. La gara per appaltare i lavori per l’istituto Calapso era stata fatta dall’«Urega» ma era rimasta bloccata.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X