POLIZIA MUNICIPALE

Siracusa, giro di vite contro gli abusivi

di

Blitz dei vigili urbani nella fiera di piazzale Sgarlata: fermati venti ambulanti senza alcuna autorizzazione. Correnti: «Intensificati i controlli»

abusivismo, polizia municipale, Siracusa, Siracusa, Cronaca

SIRACUSA. Si sono presentati in via Alessandro Specchi ”armati” di tendoni e banconi in legno. Avrebbero voluto piantonarsi lungo la strada, a ridosso delle numerose attività commerciali della zona, e vendere prodotti di generi alimentari, come, ormai facevano da tempo. Solo che, ieri mattina, al posto dei clienti c’erano gli agenti della polizia municipale, impegnati nei controlli in tutta l’area della fiera del mercoledì, che ha come cuore pulsante piazzale Marcello Sgarlata, a Bosco Minniti.

Quegli ambulanti abusivi, venti in tutto, sono stati costretti a smontare le loro bancarelle e tornarsene a casa: dalle verifiche compiute dai vigili urbani è emerso che non avevano alcuna autorizzazione per occupare quegli spazi. I punti vendita, in effetti, erano ai margini della strada, in una posizione per nulla sicura. Inoltre, la loro merce, in prevalenza ortofrutta, non sarebbe tracciata, insomma non ci sono notizie sulla loro provenienza, contravvenendo ad una delle norme più rigide sulla tutela della salute pubblica. «Gli agenti della polizia municipale – spiega il comandante dei vigili urbani, Salvatore Correnti – hanno compiuto il controllo fin dalle prime ore del mattino, proprio per impedire agli ambulanti abusivi di poter svolgere un’attività economica senza avere titoli ed autorizzazioni».

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati