ISTITUTI

Maltempo a Siracusa, scuole in «ginocchio»

di

SIRACUSA. Corridoi allagati, impianti elettrici in tilt e infiltrazioni d’acqua. Non sono state solo le strade a soffrire per le abbondanti piogge che si sono abbattute sulla città ieri. Forti disagi si sono vissuti anche in alcuni istituti scolastici dove non sono mancati i problemi per gli studenti e il personale. E tra i dirigenti scolastici è rivolta perché «segnaliamo questi problemi da anni senza che si sia mai fatto nulla». È successo praticamente di tutto nelle scuole della città, ieri. La prima denuncia è partita dalla «Rete degli studenti Medi di Siracusa». «All’interno dell’istituto ”Rizza” - spiega Andrea Manerchia, coordinatore regionale della rete degli studenti - si sono staccati pezzi di cartongesso a causa delle infiltrazioni d’acqua. La situazione è ormai degenerata e pretendiamo risposte concrete dalla Provincia». «Gli studenti - ha aggiunto Marialaura Ambrogio, responsabile sindacale dell’associazione - sono stanchi di bagnarsi continuamente anche dentro la scuola e di rischiare di scivolare camminando sull’acqua».

«I pezzi di cartongesso li abbiamo staccati noi perché si riempiono d’acqua - ha detto il dirigente scolastico del ”Rizza” Pasquale Aloscari -. Il problema più grave è che segnaliamo queste carenze da anni e non è stato fatto nulla. Alla Provincia ci ripetono che non ci sono soldi ma noi facciamo i conti con gli allagamenti ogni volta che piove». Corridoi allagati anche al liceo scientifico «Corbino». «Probabilmente ci sono le grondaie intasate - ha spiegato il dirigente scolastico Carmela Fronte -. Noi conviviamo ormai da tempo con questi disagi anche perché se non si capisce che servono investimenti seri e immediati, i problemi non si risolveranno mai. Ho segnalato ripetutamente questa situazione ma dalla Provincia continuano a ripetere che non ci sono fondi.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X