Siracusa, versa acido addosso ad una donna e tenta il suicidio: arrestato

Siracusa, Archivio

SIRACUSA. Ha versato acido muriatico  addosso ad una donna, che stava rientrando a casa, di cui si era  invaghito e poi ha tentato il suicidio ingerendo la stessa  sostanza. È accaduto la notte scorsa a Siracusa, nell'androne  di un palazzo in centro. Con l'accusa di lesioni aggravate è  stato arrestato Giovanni Fortuna, 71 anni. La vittima - una  settantenne - si trova adesso ricoverata all'ospedale «Umberto  I» di Siracusa con ustioni di primo grado al volto ed in diverse  parti del corpo oltre a forti lesioni agli occhi: non è in  pericolo di vita (guarirà in una trentina di giorni). Pure  l'aggressore si trova nell'ospedale del capoluogo dove è  piantonato. Indagano gli agenti della squadra mobile. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X