Omicidio a Carlentini, il pm: "La donna era depressa da tempo"

CARLENTINI. «È ancora presto per potere dire se la donna abbia tentato il suicidio, ma certamente era depressa da tempo e per questo non è un'ipotesi da escludere, ma neppure certa. Occorrerà del tempo per verificarlo». Così il Procuratore di Siracusa, Francesco Paolo Giordano, sull'uccisione del 72enne, Alfio Vinci, da parte della moglie, la sessantenne Sebastiana Ippolito, a Carlentini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X