Piano triennale opere pubbliche, ecco gli interventi previsti ad Avola

AVOLA. Centoquindici tra grandi e piccole opere e 16 progetti inseriti nella lista annuale del programma redatto dall'Ufficio tecnico comunale. È questa la "mappa" e la radiografia in termini di numero di interventi del nuovo e aggiornato schema di Programma triennale delle opere pubbliche 2014-2016, che comprende anche la programmazione annuale, adottato con relativa delibera dalla giunta comunale lo scorso 26 giugno. Rispetto al programma approvato lo scorso anno, quello relativo al triennio 2013/2015, la giunta comunale per quello nuovo ha ritenuto per motivi tecnici e finanziari di eliminare ben dieci progetti di opere pubbliche, tra cui quello già appaltato quest'anno delle opere di regimentazione delle acque bianche di via Miramare, gli interventi di mitigazione dell'erosione costiera di contrada Falaride ( lavori già inseriti e inglobati in un altro progetto), la costruzione della scuola materna a tre sezioni di via Boccaccia, la realizzazione di un impianto di illuminazione pubblica in contrada Palma ( già inglobato in un altro intervento) e la realizzazione di capannoni per maestri artigiani, quest'ultimo inglobato in un altro progetto. Nel programma triennale approvato dall'esecutivo invece sono stati inseriti quattro nuovi progetti, tra cui l'adeguamento antincendio della scuola media statale " Capuana", la realizzazione del Centro Comunale Raccolta per rifiuti solidi urbani e l'intervento di efficientamento energetico della centrale idrica comunale di contrada Gallina ( 300 mila euro). Ed ancora, specificato in questo caso nella delibera, per sei interventi del programma triennale è stato previsto dall'amministrazione comunale il ricorso a finanziamento con capitali privati (project financing) o "concessione e gestione di lavori pubblici o a compartecipazione privata in quanto suscettibili di gestione economica". In questo caso i progetti che potrebbero essere gestiti dai privati riguardano, inseriti nell'elenco annuale, l'ampliamento e completamento del cimitero comunale, la realizzazione di un impianto polivalente modulare nel campo sportivo comunale( 800 mila euro); due parcheggi custoditi in via Labriola ( uno di fronte il liceo Scientifico)e l'altro di fronte alla sede del tribunale), uno in via Foscolo ( area del piano di lottizzazione), ed infine la realizzazione , adeguamento e gestione illuminazione pubblica ( 6 milioni 798 mila euro).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook