Siracusa, controlli nella movida di Ortigia: maxi multa al gestore di un locale

SIRACUSA. Blitz degli agenti della polizia municipale a piazza San Rocco, il cuore della movida di Ortigia. Una sanzione pari a 15 mila euro è stata comminata al gestore di un locale pubblico che, secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, si sarebbe reso responsabile di alcune violazioni. Una di queste riguarderebbe la presenza di oli esausti, in sostanza, nel corso degli accertamenti, non sarebbe stato possibile risalire alla scadenza e c'è il sospetto, da parte dei vigili urbani, che possano essere stati usati prodotti non propriamente sani. Insomma, sarebbero emersi dei problemi di tracciabilità ma nel conto è stata messa un'altra irregolarità: l'occupazione del suolo pubblico. Dalle indagini compiute dalla polizia municipale, agli ordini del comandante Enzo Miccoli e del vice Rino Tona, il gestore dell'attività commerciale si sarebbe spalmato su una superficie superiore rispetto a quella consentita. In termini numerici, il locale si sarebbe esteso per altri 180 metri quadrati ma sono in corso ulteriori verifiche per stabilire se sussistono violazioni di carattere amministrativo. Non è certo il primo controllo dei vigili urbani ad un'attività del centro storico, anzi, poco più di una settimana fa, nel mirino degli investigatori sono finiti 4 commercianti, per lo più specializzati nella ristorazione, che sono stati multati per un importo complessivo di 5 mila euro. In particolare, sotto i riflettori era finito il gestore di un bar che avrebbe servito pasti caldi alla sua clientela pur non avendo l'autorizzazione per farlo. Ed a tal proposito, nei giorni successivi a quelle visite, un gruppo di ristoratori di Ortigia, con una lettera aperta, invitava le forze dell'ordine ad inasprire le verifiche nei confronti degli abusivi, che stanno creando molti squilibri nel mercato. La polizia municipale non ha concluso i blitz e nei prossimi giorni saranno passati al setaccio altri locali pubblici, tra bar, ristoranti e pizzerie, che si trovano nel resto del centro storico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati