Furti in serie nelle case a Palazzolo, la gang opera sempre in un modo

Siracusa, Archivio

PALAZZOLO. C’è un modo, a Palazzolo, con cui i ladri si intrufolano negli appartamenti per ripulirli. Rubare le chiavi di casa, lasciate incautamente dai proprietari nelle loro auto e poi compiere il ”lavoro”.
L’ultimo caso è accaduto due giorni fa, ai danni di una pensionata, che abita nel cuore del Comune montano, accortasi della visita dei ladri poco dopo essere rientrata da un pranzo con i parenti. Hanno portato via i preziosi, soprattutto oro custodito in un cofanetto, che, con ogni probabilità, è già finito nelle mani dei ricettatori. È stata presentata una denuncia ai carabinieri della stazione dei carabinieri di Palazzolo e sarà compito dei militari, agli ordini del comandante della Compagnia di Noto, Sabato Landi, riuscire ad acciuffare gli autori di questo furto.
C’è il sospetto che siano responsabili di altri episodi, infatti un altro proprietario è rimasto vittima di un’incursione, avvenuta con le stesse modalità ed ai residenti di Palazzolo è balenata l’idea che possano essere dei ladri seriali, decisi a continuare fino a quando continueranno ad avere terreno fertile. Pure l’altro proprietario avrebbe subito un danno alla macchina dove erano state lasciate le chiavi dell’appartamento. Poi, è stato quasi un gioco da ragazzi per i malviventi presentarsi indisturbati in casa e portare via tutto, dagli oggetti d’arredo fino all’oro. I carabinieri starebbero mettendo insieme questi episodi per accertare se c’è davvero una stessa mano, ma è presto per delle conclusioni. Sono stati avviati i contatti con le altre stazioni anche delle province confinanti per verificare se ci sono stati casi analoghi o abbastanza simili. Se così fosse, sarebbe piuttosto credibile l’ipotesi di una banda che agisce con proprie modalità.
Poco più di un mese fa, sempre a Palazzolo, era stato lanciato l’allarme per una sequenza di furti alle auto parcheggiate lungo il perimetro del cimitero comunale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook