Uffici urbanistici di Augusta, i tecnici del Cup: situazione grave

Siracusa, Archivio

AUGUSTA. "La situazione degli uffici Urbanistica, Sanatoria, Ricostruzione nei fatti non è così rosea ed ottimistica come descritta dal dirigente dell'ufficio tecnico e si continua a registrare lo stato di paralisi degli uffici tecnici che lavorano a regime ridotto creando, di fatto, il totale blocco del settore edile e di tutte le attività economiche ed artigianali collaterali". A ribadirlo è il comitato unitario dei professioni dell'area tecnica denominato "Cup", che aveva già denunciato lo stato degli uffici a dicembre e che interviene dopo le recenti dichiarazioni del responsabile dei Lavori pubblici, Angela Cacciaguerra che aveva parlato di 100 pratiche di sanatoria esitate in poco più di 4 mesi e in generale di una situazione più positiva rispetto al passato.
"Sulla Sanatoria dell'ufficio Urbanistica- dicono i professionisti- i dati in nostro possesso ci dicono che dal 2008 al 2012 sono state rilasciate mediamente circa 120 concessioni edilizie in sanatoria, passate a 50 nel 2013. Nei primi 6 mesi del 2014 saranno rilasciate circa 20 concessioni in sanatoria (alla fine di maggio erano circa 17) quindi, forse il quadro non è così roseo ed ottimistico come lo ha delineato il dirigente interno ed appare veramente riduttivo da parte del Comune oggi pensare esclusivamente a fare cassa".


LA VERSIONE COMPLETA DELL'ARTICOLO NELL'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati