Recuperato cadavere del ragazzo disperso in mare a Pachino

Siracusa, Archivio

PACHINO. È stato ritrovato questo pomeriggio dal personale di una motovedetta della Guardia Costiera il cadavere di un ragazzo extracomunitario, ospite in una comunità alloggio, caduto in acqua a Morghella, vicino a Pachino, il 25 maggio scorso e non più riemerso. Morghella è la spiaggia dove nell'agosto scorso i bagnanti formarono una 'catena umanà per salvare dei migranti che rischiavano di annegare dopo uno sbarco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook