Siracusa, start-up: fondi anche per il 2015

Le risorse ricavate dal taglio delle indennità della giunta. Il sindaco: «È il segno della grande vitalità dei nostri giovani»

SIRACUSA. Oltre 60 progetti per conquistare i fondi messi a disposizione dal Comune per le start-up. È scaduto ieri mattina e sono già 62, un bilancio non ancora completo perchè si attendono i progetti spediti per posta, le proposte presentate da giovani, donne, ex detenuti nell’ambito del piano voluto dalla giunta guidata da Giancarlo Garozzo per sostenere le imprese giovani. L’esecutivo, come primo atto dopo l’insediamento, ha tagliato del 20 per cento le indennità di sindaco e assessori utilizzando poi le risorse proprio per finanziarie le start up.


UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL GIORNALE DI SICILIA.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X