Augusta, niente più soldi per il restauro del castello

È il primo in graduatoria tra i progetti ammessi, ma al momento non ha copertura finanziaria. Servirebbero 2 milioni di euro

Siracusa, Archivio

AUGUSTA. È primo in graduatoria tra i progetti ammessi a finanziamento, ma al momento non ha copertura finanziaria il restauro parziale del castello svevo, pari a 2 milioni di euro. A chiarire ieri la questione dei fondi per il restauro del castello che è rientrato nei piano Poin della Regione anche se solo sulla carta è stato ieri mattina Aldo Spataro, responsabile servizio beni architettonici della Sovrintendenza di Siracusa che ha aperto il cancello esterno in occasione della visita organizzata dalla Fondazione Federico II nell'ambito della manifestazione «Sulle orme di Federico».

UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL GIORNALE DI SICILIA.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati