Siracusa, dal Comune 9 milioni per tagliare gli affitti

Via libera del Comune al mutuo per acquistare immobili per gli uffici comunali. Garozzo: «Passeremo da oltre un milione a 600 mila euro l’anno»
Siracusa, Archivio

SIRACUSA. Pagare un mutuo di 9 milioni di euro per tagliare le spese per gli affitti e ritrovarsi tra 20 anni immobili di proprietà. È la strategia scelta dall’amministrazione comunale per chiudere una volta per tutte la pagina legata agli uffici ospitati in locali in affitto. Una strada che però viene contestata dall’opposizione con il consigliere di «Progetto Siracusa» Fabio Rodante che parla di ”scelta azzardata”.
Il mutuo per l’acquisto degli immobili è stato inserito, con un emendamento, nel piano triennale delle opere pubbliche approvato dal consiglio comunale martedì sera.


UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL GIORNALE DI SICILIA.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X