Siracusa, Archivio

Avola, auto si ribalta al lungomare: ventisettenne ferito al «Di Maria»

AVOLA. Un incidente stradale sabato pomeriggio dopo le 18,05 sul lungomare di via Aldo Moro, ad Avola. Se l'è cavata con delle leggere ferite al braccio destro e tanta paura, l’avolese S.C., 27 anni, che è rimasto vittima sul lungomare di uno spaventoso e spettacolare incidente autonomo mentre era alla guida di una Fiat «Uno». L'auto, pare a causa dell'asfalto reso viscido dalla pioggia caduta poco prima, è sbandata finendo sopra il marciapiedi e poi capovolgendosi. Un impatto, secondo il racconto che avrebbe fatto il ventisettenne agli agenti di polizia che lo hanno subito soccorso ed estratto dall'abitacolo del mezzo semi-schiacciato, pare determinato dalla manovra di un'altra auto che avrebbe ”tagliato la strada” al conducente della Fiat «Uno». Il veicolo ormai senza controllo ha dapprima fatto testa-coda lungo la strada, è finito sopra il marciapiedi, si è capovolto su un fianco ed è andato a sbattare contro un pilastro in cemento e la recinzione che delimita un caseggiato in costruzione, abbandonato da tempo. Soccorso e trasportato al pronto soccorso dell'ospedale «Di Maria», il ventisettenne dopo le cure dei medici è stato dimesso con una prognosi di pochi giorni per escoriazioni e contusioni in varie parti del corpo. Sul posto sono giunti poco dopo anche gli agenti di una pattuglia dei vigili urbani, che hanno effettuato i rilievi. Fortunatamente al momento dell'incidente lungo la carreggiata opposta del lungomare non stavano sopraggiungendo altri mezzi, altrimenti l’incidente avrebbe potuto avere conseguenze più gravi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati