Discariche e rifiuti a Siracusa, un piano speciale per ripulire la città

Gli operai dell’«Igm» saranno impegnati per quattro giorni sia per effettuare i controlli che per svuotare i cassonetti
Siracusa, Archivio

SIRACUSA. Un piano d’azione speciale per «evitare l’abbandono di rifiuti nelle strade in questi giorni di festa». È con un’azione di pulizia complessiva, sia in città che soprattutto nelle zone balneari, che il Vermexio ha deciso di affrontare il fine settimana e il ponte della Liberazione. A spiegare cosa prevede il piano partito ieri e che proseguirà fino a lunedì è l’assessore comunale alle Politiche ambientali Francesco Italia.
«Il nostro obiettivo - ha spiegato l’esponente della giunta comunale - è quello di evitare un abbandono indiscriminato di rifiuti in tutto il territorio cittadino». Per questa ragione il Vermexio ha dato mandato all’«Igm», la ditta che continua a gestire il servizio di igiene urbana in attesa del nuovo bando, di mettere a punto un piano di azione speciale sia per i controlli che per lo svuotamento dei cassonetti. «Nell’intervento - ha continuato l’assessore Italia - abbiamo anche previsto servizi speciali per le zone balneari visto che approfittando del ponte della Liberazione, tanti cittadini si riverseranno nelle contrade marine». Dall’esponente della giunta comunale parte poi un invito preciso ai cittadini. «Abbiamo predisposto - spiega Italia - un servizio specifico per gli ingombranti. Per questa ragione invito tutti ad approfittarne per conferire nei cassoni reti, materassi e mobili. Ho più volte ribadito che serve la collaborazione di tutti per tenere più pulita la nostra città, il rispetto parte da noi stessi e da come trattiamo il luogo in cui viviamo».
Non è un caso se tra i compiti affidati all’«Igm» nell’ambito del piano speciale previsto per questi giorni ci sia anche il controllo delle aree dove saranno posizionati per tutta la settimana, dalle 8 alle 13 i cassoni scarrabili. «Abbiamo pensato a questa soluzione - sostiene l’assessore comunale all’Ambiente - per evitare il conferimento incontrollato di rifiuti, Anche questa è un’azione che abbiamo intrapreso con l’obiettivo di evitare l’abbandono di rifuti in mezzo alle strade e, quindi, la creazione di discariche abusive a cielo aperto».
Nel piano d’azione pensato dall’amministrazione comunale è stato inserito anche uno specifico servizio di raccolta del verde nelle contrade marine. Anche per questa ragione oggi, dalle 8 alle 14, è previsto un servizio con un operatore in contrada Arenella. «Invitiamo i cittadini - ha aggiunto Italia - a effettuare la pulizia del proprio giardino e soprattutto a conferire il proprio verde dopo averlo selezionato». L’assessore all’Ambiente ha poi ricordato che «è sempre attivo il servizio sostitutivo del centro comunale di raccolta con i cittadini che possono portare i propri rifiuti differenziati nell’area dove si teneva il mercato dei fiori. È possibile conferire rifiuti ingombrati, ”raee”, sfalci di potatura e imballaggi».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook