Siracusa, l'invito di Pappalardo: "La dignità dei migranti deve essere tutelata"

SIRACUSA. Le immagini delle donne e dei bambini che ogni giorno arrivano sulla costa. E poi quelle dei volontari che si rimboccano da mesi le mani per dare loro assistenza. È ai migranti e a quello che accade quotidianamente nel porto di Augusta che ha voluto rivolgere il proprio pensiero l’arcivescovo Salvatore Pappalardo alla vigilia della Pasqua. Nel suo tradizionale messaggio di auguri, monsignor Pappalardo non ha voluto chiudere gli occhi davanti ai tanti problemi che da tempo segnano in maniera forte il sistema dell’accoglienza in città. L'ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook