Siracusa, Archivio

Avola, «Minacce all’esame per la patente»: denunciato padre di una diciottenne

AVOLA. Prima e dopo l'esame di guida per il conseguimento della patente ha dovuto fare i conti con il padre della ragazza che lo ha ingiuriato pesantemente e alla fine aggredito pare fisicamente, minacciandolo con un coltello da cucina in mano della lunghezza di 7 centimetri. È la disavventura della quale è stato vittima giovedì intorno alle 17,45 un funzionario della Motorizzazione civile di Siracusa, M.O., 48 anni, il quale si è visto costretto a chiedere l'intervento della polizia dopo che un uomo lo avrebbe minacciato con un coltello, e pare anche preso a botte, prima che una "esaminanda" diciottenne (figlia dell'aggressore), si apprestasse a svolgere l'esame di guida nel percorso stabilito di piazza San Sebastiano. Sul posto, dopo l'allarme e la richiesta lanciata dallo stesso commissario della motorizzazione civile, sono intervenuti immediatamente gli agenti di polizia di una Volante del Commissariato di Avola, riuscendo a calmare l'ira dell'uomo, l'avolese S.S., 43 anni, incensurato, che poi è stato comunque denunciato a piede libero per i reati di minacce gravi, percosse, ingiurie e possesso ingiustificato di un coltello. I poliziotti sono comunque riusciti a sequestrare il coltello da cucina che l'uomo avrebbe brandito nel corso del diverbio nei confronti del funzionario esaminatore della motorizzazione civile. Al termine dell'esame di guida, comunque, la figlia dell'aggressore è stata promossa per il rilascio della patente di guida. Le indagini della polizia, a questo punto, stanno puntando a chiarire alcuni aspetti della vicenda dell'aggressione del padre della ragazza, considerato che dopo la prova finale ha conseguito la patente di guida. Ma soprattutto se il il funzionario abbia ricevuto minacce prima che la figlia di S.S. iniziasse l'esame di guida con l'auto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati