Punto vendita cambia gestione, tornano al lavoro gli ex Carrefour a Siracusa

SIRACUSA. Ha aperto i battenti in città il punto vendita «Spaccio Alimentare» all’interno del centro commerciale «I papiri» in contrada Fusco, ed è subentrato alla catena francese «Carrefour», assorbendo i 97 dipendenti dell’ex supermercato. L’accordo è stato siglato tra Carrefour e la ditta Cames che ha la sua sede a San Filippo del Mela, nel Messinese e gestisce il marchio Spaccio Alimentare. Un primo passaggio dell’accordo era stato consumato lo scorso marzo con la costituzione di una newco chiamata «Iper Siracusa srl» ed il trasferimento poi negli organici di «Spaccio Alimentare». I dipendenti dell’ex gruppo «Carrefour» sono stati impiegati per un mese a Catania dove sono stati impegnati in un programma di formazione nelle operazioni di vendita e di magazzino di «Spaccio Alimentare». Nell’intesa siglata tra le due aziende e le segreterie provinciali di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uitucs Uil è stata ribadita la volontà della nuova proprietà di continuare a svolgere l’attività sull’area di vendita di 4.500 metri quadrati, senza ridurre così la superficie di vendita.

Formalizzato inoltre l’annullamento dei contratti di solidarietà che erano stati siglati dallo scorso 6 gennaio con il passaggio per tutti i dipendenti da 40 a 22 ore settimanali. Il personale a seguito dell’intesa siglata tra Cames, Carrefour, ed i segretari provinciali di Filcams, Fisascat e Uiltucs, Stefano Gugliotta, Vera Carasi e Anna Floridia, lavorerà per una durata di 40 ore settimanali.

«L’operazione – ha detto il segretario provinciale della Filcams Cgil, Stefano Gugliotta – ha evitato riduzioni occupazionali ed abbiamo garantito la continuità di lavoro di tutto il personale». Dopo un anno si chiude così l’era «Carrefour» a Siracusa. Una decisione motivata dai ridotti volumi d’affari registrati negli ultimi mesi. L’azienda francese aveva assorbito gli ex dipendenti di Aligrup, ma dopo pochi mesi ha scelto di trasferire il personale e la struttura al gruppo Cambria che gestisce Spaccio Alimentare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook