Priolo, vandali in azione al parco Thapsosland

Siracusa, Archivio

PRIOLO. L'amministrazione comunale ha presentato una denuncia ai carabinieri contro il gruppo di giovani che hanno devastato uno dei chioschi presenti all'interno del parco Thapsosland che si trova alle spalle del palazzo municipale. La struttura è stata presa di mira da un gruppo di giovani che l'hanno resa praticamente inutilizzabile. Una bravata che però adesso potrebbe costare cara, visto che le immagini del raid vandalismo sono state catturate dalle telecamere installate da mesi ed i cui filmati sono stati adesso inviati ai carabinieri di Priolo. Da quantificare l'entità dei danni, ma quello che fa riflettere è l'aumento di casi di teppismo registrati anche in presenza del circuito di videosorveglianza.
Quello verificato nei giorni scorsi è il secondo atto vandalico registrato all'interno del parco che è stato inaugurato lo scorso giugno e dove l'amministrazione comunale che ne ha riservato uno spazio per i possessori di cani, intende anche allestire uno spazio di parco mercato. "I filmati inchiodano coloro che hanno danneggiato il chiosco - ha detto il vicesindaco, Luca Campione - già nei giorni scorsi avevamo sorpreso dai filmati una donna con al guinzaglio un cane che aveva quasi divelto un cestino portarifiuti dentro il parco della Pineta, poi al parco Thapsosland un gruppo di giovani ha danneggiato parte delle recinzioni. Tutto è stato registrato dalle telecamere e consegnato ai carabinieri. Come amministrazione comunale abbiamo proceduto a presentare una formale denuncia contro ignoti, ma dai riscontri dei filmati si potrà anche risalire all'identità di coloro che si sono resi protagonisti di questo ennesimo atto vandalico ai danni un bene pubblico su cui l'amministrazione comunale ha speso delle risorse per aprirlo alle famiglie".
Campione ha inoltre lanciato un appello. "Tutti coloro che notino situazioni di danneggiamento di strutture pubbliche sono invitati a denunciare questi casi al comando di polizia municipale. Questi atteggiamenti vanno stroncati, anche attraverso un'opera nelle scuole".
Il parco Thapsosland si estende su 7 mila metri quadrati ed è costata al Comune 164 mila euro finanziati con risorse comunali. Lo spazio multifunzionale è da destinare a mercato giornaliero con la presenza di 8 chioschi, dove sono stati allestiti anche giochi per bambini e panchine, dispone anche di 2 sezioni riservate al percorso salute con una palestra all'aperto fornita di attrezzi ginnici ed una porzione destinata ad area per i cani. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X