Siracusa, Archivio

Carlentini, una falsa fisioterapista truffa e deruba un’anziana malata

CARLENTINI. Una pensionata di Carlentini è stata truffata da una falsa fisioterapista presentatasi come inviata dall'Azienda sanitaria provinciale, che doveva effettuare la terapia indicata dal medico di famiglia. L'episodio si è verificato, ieri mattina, poco dopo le 11,30 in un'abitazione del centro storico della città. L'operatrice sanitaria, ben vestita e con accento settentrionale, secondo la ricostruzione fatta dall'anziana pensionata, ha riferito che la pratica era stata accettata dall'Ente e doveva effettuare la visita e la prestazione sanitaria, ma prima di effettuare il controllo la donna doveva spogliarsi ed esibire tutta la documentazione necessaria. La vittima M.R. S. 71 anni, l'ha fatta entrare a casa e accomodare nella camera da letto ed è andata a prendere tutta la documentazione sanitaria da esibire per poter pagare la prestazione sanitaria.
La falsa fisioterapista, dopo aver fatto spogliare la vittima gli ha anche chiesto di depositare sopra il letto la collana d'oro e il bracciate. Ha iniziato la seduta di fisioterapia e avrebbe iniziato a spiegare tutto l'iter burocratico e il periodo in cui avrebbe effettuato le altre sedute. La donna ha invitato l'anziana ad asciugarsi e, approfittando di una distrazione, si è impossessata degli oggetti di oro e altro materiale. Poi avrebbe salutato la vittima e si sarebbe allontanata a piedi. L'anziana avrebbe capito subito e ha chiesto l'aiuto dei vicini di casa, i quali hanno chiesto l'intervento dei carabinieri della stazione di Carlentini e gli agenti della polizia municipale di Carlentini.
I militari dell'Arma hanno raccolto la denuncia della donna e ricostruito l'identikit delle fisioterapista. Hanno effettuato dei controlli nel centro storico, ma senza esito. Non è la prima volta che a Carlentini e Lentini si verificano truffe ai danni di anziani. S. D. S.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati