Priolo, due assunzioni al Comune grazie ai risparmi

PRIOLO. Una rinuncia che consentirà un risparmio di 30 mila euro per le casse comunali. L'hanno formalizzata nei giorni scorsi i dirigenti Salvatore Ullo, Vincenzo Carrubba, Vincenza Ceraulo, Flora La Iacona e Mario Privitera che faranno a meno dell'indennità cosiddetta di alta professionalità. Un fondo di 5 mila euro annue che significano per l'amministrazione comunale risparmiare complessivamente ben 25 mila euro che, unita anche, come ha specificato il sindaco Antonello Rizza ad altre riduzioni di altri dirigenti consentiranno al Comune di raggiungere un risparmio di 30 mila euro da destinare all'assunzione di due assistenti sociali.



UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook