Siracusa, servizi sociali: in arrivo due milioni

SIRACUSA. Dopo mesi di attesa il Distretto socio sanitario D 48 ha il suo Piano di zona per il triennio 2013-2015. Ieri mattina nella sala consiliare di palazzo Vermexio si è svolta l’ultima conferenza dei servizi in cui i rappresentanti degli undici comuni hanno presentato le linee di intervento che riguardano le politiche sociali, con le risorse che adesso dovranno arrivare da Palermo per un totale di circa due milioni e quattrocentomila euro. I comuni nei giorni scorsi hanno approvato in giunta il piano, passo fondamentale per il via libera alle risorse. Nel comune capoluogo, come ha illustrato l’assessore alla Politiche sociali Liddo Schiavo, due sono le azioni più rilevanti: un assegno di sostentamento, pari a 500 euro, per i malati psichici lievi che verranno individuati dal Dipartimento di salute mentale, un progetto pilota che punterà ad evitare i numerosi ricoveri nelle strutture. L'ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati