Comune di Avola, scade il contratto con la ditta Via ai licenziamenti per i 44 netturbini

AVOLA. Operatori ecologici in allarme da una settimana per il loro futuro. La settimana scorsa la E.F. Servizi Ecologici di Misterbianco, l'azienda che in città gestisce il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani e della differenziata, ha inviato al cantiere di Avola una comunicazione di "preavviso di licenziamento" indirizzata ai 44 dipendenti ingaggiati, in vista della scadenza del contratto di appalto tra la stessa ditta e il Comune di Avola, indicato al 31 marzo prossimo.


UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati