Scritte razziste sul Municipio di Augusta, scatta l’indagine della polizia

I messaggi sono rivolti contro la presenza di immigrati e sono firmati da Forza Nuova

AUGUSTA. Alcune scritte xenofobe contro la presenza di immigrati ad Augusta sono comparse, alcuni giorni fa, sui muri del palazzo municipale di piazza Duomo. Le quattro scritte con lo spray nero hanno imbrattato il muro posteriore del Municipio che si affaccia sul vicolo Ginnasio e portano la firma di Forza nuova, il movimento di estrema destra che, però, ad Augusta non sarebbe presente, pertanto potrebbero anche essere opera di vandali che mostrano di non avere nessun rispetto per le persone e per le opere pubbliche. Su questo indaga la polizia del locale commissariato che, dopo la segnalazione arrivata da parte dei vigili urbani, sta cercando di capire chi abbia inveito contro gli immigrati, ormai da settimane presenti al Palajonio.


IL SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL GIORNALE DI SICILIA DI OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook