Uomo trovato morto a Floridia: ucciso da colpo di pistola

SIRACUSA.  È di un 50enne, Nicola La Porta, scomparso di casa due giorni fa il cadavere dell'uomo trovato ai margini di una strada poderale nella zona del cimitero di Floridia, a una quindicina di chilometri da Siracusa. I suoi familiari avevano denunciato ieri il suo mancato ritorno a casa.    La vittima è stata assassinata con almeno un colpo di pistola alla testa, che, a una prima ispezione del medico legale, presenta soltanto un foro d'ingresso. Dato che fa ritenere che il proiettile sia stato ritenuto e non sia di grosso calibro. Maggiori dettagli emergeranno dall'autopsia che il dottor Francesco Coco, su disposizione del sostituto procuratore di Siracusa, Tommaso Pagano, eseguirà domani.    A lanciare l'allarme è stato un passante che ha scorto la mano di un uomo, il cui corpo era coperto e seminascosto dalla fitta vegetazione selvatica della zona. I
l cadavere era in un tratto di campagna trasformato in una sorta di piccola discarica abusiva con rifiuti di ogni genere. Sul posto per le indagini sono intervenuti carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Siracusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook