Avola, droga e scommesse on line Mega blitz di polizia e Finanza

AVOLA. Sessanta persone controllate, sequestro di sostanze stupefacenti, quattro perquisizioni domiciliari e altri in due esercizi pubblici, quattro deferimenti alla Prefettura per uso di sostanze stupefacenti e altre due denunce all’autorità giudiziaria per raccolta abusiva di scommesse sportive on-line. Questo il bilancio dell’operazione di polizia a largo raggio, concentrata ieri tra le 19 e l’una di notte con posti di blocco e controlli a tappeto nei luoghi e nei posti nevralgici frequentati da giovani, effettuata congiuntamente dal personale del Commissariato di Avola (tre pattuglie), Guardia di Finanza della Tenenza di Noto (due pattuglie) e due squadre di agenti di polizia e fiamme gialle con unità cinofile, coordinati direttamente dal dirigente del commissariato di polizia Giancarlo Consoli. Una operazione e uno spiegamento di forze, quello messo in campo dalle forze dell’ordine la scorsa notte, mirata e finalizzata a contrastate in città i reati in materia di armi e stupefacenti, il cui risultato finale è stato un “giro di vite” tra i giovani assuntori di droga. Nel corso dell’operazione antidroga sono stati infatti rinvenute e sequestrate ad altrettante persone, tre uomini e una donna di 51 anni, per i quali è scattata la segnalazione amministrativa alla prefettura, 0,35 grammi di eroina, 3 grammi di marijuana e un grammo di hashish. In due casi la droga è stata rinvenuta durante la perquisizione domiciliare. Sono stati invece denunciati a piede libero all’autorità giudiziaria, per il reato di raccolta di scommesse sportive on line non autorizzate, i gestori di una sala-giochi, R. e R. M., 20 e 41 anni, ai quali sono stati sequestrate le apparecchiature informatiche utilizzate per le scommesse.
Il bilancio della operazione notturna di poliziotti e finanzieri ha inoltre portato, nel corso dei posti di blocco «volanti» sistemati in città, all’applicazione di sei contravvenzioni per violazione al codice della strada, nei confronti di altrettanti conducenti di motociclette e autoveicoli, di cui due per mancata copertura assicurativa dei mezzi, che sono stati sottoposti a sequestro amministrativo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X