Tre scontri in 24 ore a Ragusa, due persone ferite

RAGUSA. Fine settimana intenso per la polizia municipale. Sabato sera, poco prima delle 22, all’uscita degli oltre duemila spettatori che hanno seguito la Final Four di basket femminile, si sono tamponate, all’incrocio tra via Rumor e la via Cartia, due autovetture. Sul posto sono arrivate due ambulanze del 118 per soccorrere i due feriti e trasportali al Pronto soccorso dell’ospedale Civile. Le loro condizioni non destano preoccupazioni. Sul posto la polizia municipale.
Un altro incidente è stato rilevato dai caschi bianchi in via Paestum, all’altezza della farmacia Basile, in contrada Selvaggio. Per cause in via di accertamento un’auto ha investito un pedone mentre pioveva a dirotto. Sul posto, oltre alla polizia municipale, anche le Volanti che hanno effettuato il primo intervento in attesa dei colleghi.
Un terzo incidente stradale, in caso questo autonomo, si è consumato sulla strada che porta da Ragusa a Donnafugata, all’altezza del ponte della ferrovia. Una ragazza di 24 anni di Vittoria si trovava alla guida dell’utilitaria quando è uscita fuori strada dopo una curva. La vettura è letteralmente planata su un terreno a lato carreggiata. I vigili del fuoco con il supporto di una gru hanno recuperato il mezzo con all’interno la conducente. La ragazza è stata giudicata guaribile in 30 giorni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook