Porticciolo di Augusta, piano e soldi pronti: ma i lavori sono ancora fermi

AUGUSTA. Una volta realizzato riqualificherebbe il golfo Ionio e quel tratto di costa tra "Badiazza" e la "Cala del Carmine" violentemente colpita dalle ultime mareggiate, ma al momento rimane fermo sulla carta il progetto del porticciolo turistico da 300 posti barca. I soldi (20 milioni per lo più fondi privati) ci sono, il progetto pure ed evidentemente non sono bastati i 14 anni di attesa, da quando cioè il progetto è stato presentato alla Regione, che solo due anni fa ha dato il via libera all'opera che, però, è ancora ferma. A stigmatizzare la situazione chiedendo l'intervento del Governatore regionale Rosario Crocetta, è Alfio Fazio, amministratore unico della della "Pxa", la "Porto xifonio Augusta", che ha in mente di realizzarlo. «Dopo un iter durato molti anni finalmente nel lontano maggio 2012 - dice - l'ex presidente della Regione Raffaele Lombardo firmò l'accordo di programma per la realizzazione del porto turistico. Si pensava che nell'arco di qualche mese potessero iniziare i lavori, pertanto abbiamo iniziato i preparativi, ma sfortunatamente cadde il Governo regionale. Ci furono le elezioni con la nomina del presidente Crocetta e, dopo vari solleciti per poter sapere quando sarebbe stato pubblicato l'accordo, ci hanno fatto sapere che si aspettava il certificati antimafia che, dopo sei mesi, arrivò. Ci viene riferito che era tutto pronto, ma - conclude- adesso si è in attesa da quattro mesi della pubblicazione dell'accordo di programma, un passaggio necessario per rendere il progetto cantierabile». Il timore dell'imprenditore che, strada facendo, ha già perso due soci è quello di perderne altri, ma soprattutto di non poter più disporre di un finanziamento privato e di non poter accedere a fondi pubblici per non poter dichiarare il progetto cantierabile, da realizzare in cinque anni, che prevede oltre a 300 posti barca anche un club nautico, una piscina con solarium, un bar e un ristorante con parcheggio coperto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati