Rosolini, giro di vite per i proprietari dei cani che sporcano

ROSOLINI. Pugno duro contro i proprietari dei cani indisciplinati. Il sindaco Corrado Calvo ha infatti disposto una ordinanza nella quale vengono previste delle pesanti sanzioni pecuniarie che partono da un minimo di 25 ad un massimo di 1.733 euro. Un’ordinanza che si è resa necessaria dopo le numerose lamentele da parte delle mamme che trovavano davanti all’ingresso della scuola numerosi escrementi di cani.

Sanzioni di 25 a 500 euro sono previste per i padroni di cani che non utilizzano la museruola o il guinzaglio che non può essere più lungo di un metro e mezzo. Sanzioni da 28 a 173 euro, invece, per i proprietari di cani che vengono trovati a passeggio senza gli strumenti idonei alla raccolta delle feci o senza aver provveduto alla rimozione delle feci. Pene più severe, invece, per l’omessa o l’inidonea custodia del cane con sanzioni che partono da 578 euro fino ad un massimo di 1.733 euro.

Tra le disposizioni dell’ordinanza spicca il divieto assoluto di ingresso nella villetta comunale che sarà dedicata a “Salvatore Cultrera” di via Ronchi e la villetta comunale di Piazza “XXIV Maggio”. Per tutte le altre piazze e parchi giochi i cani dovranno necessariamente rimanere al guinzaglio.

A vigilare sulle disposizioni impartite da sindaco sarà il Corpo dei vigili urbani. “Con questa ordinanza -afferma il sindaco Calvo- abbiamo inteso garantire un’attenzione nei confronti di una problematica che rappresenta una testimonianza di grande senso civico. Il rispetto degli animali e dei luoghi che viviamo come spazi comuni nel nostro paese è segno di crescita civile della nostra comunità e per questo l’amministrazione comunale chiede a tutti i cittadini il rispetto di tale ordinanza, perché solo così riuscirà a testimoniare l’appartenenza ad una comunità che costruisce il proprio futuro sul rispetto delle regole del vivere comune”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati