Incassa pensione padre morto da tre anni, denunciato a Priolo

Siracusa, Archivio

PRIOLO. Continuava a incassare la pensione del padre, morto nel 2011, truffando all'Inps circa 50mila euro. E' l'accusa contestata dalla guardia di finanza a un uomo di Priolo Gargallo che non aveva comunicato all'Istituto di previdenza il decesso del congiunto.
La pensione arrivava nel conto del deceduto e il figlio prelevava i soldi con un bancomat, che gli è stato sequestrato. L'uomo è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura di Siracusa per truffa aggravata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X