Siracusa, festa della polizia municipale al Duomo «Oltre 800 incidenti stradali in un anno»

Nel giorno della festa di San Sebastiano celebrato il corpo della polizia municipale. Il sindaco Garozzo: «Pronti ad attivare il nucleo di polizia tributaria per scovare chi evade il fisco e penalizza i cittadini onesti»

SIRACUSA. Oltre 800 incidenti stradali con 658 feriti e due morti. Sono questi i numeri registrati dal comando della polizia municipale in tutto il 2013. A illustrarli, ieri mattina in piazza Duomo, il comandante dei vigili urbani Enzo Miccoli, nel giorno della festa di San Sebastiano, compatrono della città e patrono della polizia municipale. «In quest’anno - ha detto Miccoli - abbiamo rivisto tante delle funzioni svolte dal corpo rafforzando la nostra presenza nei quartieri della città. Siamo anche stati chiamati a fronteggiare l’emergenza sbarchi, un impegno non semplice». Il comandante ha poi sottolineato «le attività svolte per la tutela ambientale, così come per la repressione degli abusi edilizi» ricordando che «il vigile non eleva solo multe ma è un punto di riferimento per il rispetto della legalità». Tra i numeri forniti dal comandante anche 12 denunciati per omissione di soccorso e oltre 4 mila verifiche e accertamenti nelle attività commerciali mentre la polizia ambientale ha effettuato 1.722 segnalazioni di disservizi da parte dell’«Igm» e la vigilanza urbanistica ha controllato 459 cantieri rilevando 45 illeciti. Sono poi stati 57 i denunciati dalla polizia giudiziaria.
In piazza anche il sindaco Giancarlo Garozzo, insieme all’assessore comunale alla Polizia municipale, Silvana Gambuzza e l’arcivescovo Salvatore Pappalardo, che ha benedetto i reparti schierati in piazza Duomo. «Abbiamo aumentato il numero degli agenti impegnati nei controlli sul commercio e nella squadra della polizia ambientale. Una novità assoluta è l’attivazione della polizia tributaria che avrà il compito di scovare chi evade o elude il pagamento delle tasse finendo per gravare sui cittadini onesti». Dopo la cerimonia in piazza Duomo, l’arcivescovo ha presieduto la messa nella chiesa di Santa Lucia alla Badia. Al termine della funzione sono stati assegnati gli encomi a Rosario Tona, Giancarlo Montanari, Angelo Milazzo, Elvira Trigili, Emilio Correnti, Nicoletta Nelfi, Giuseppe Gibilisco, Giuseppe Lombardi e Salvatore Lena. Hanno invece ricevuto l’elogio: Giuseppe Adamo, Giovanni Rossitto, Salvatore Maltese, Giuseppina Ardizzone, Anna Graceffa, Gabriele Russoniello, Angelo Tarantello, Stefano Di Mauro, Carmelo Saviotto, Nunzio Pinto, Antonio Scuderi, Pippo Barbagallo, Alessandro Spitale, Salvatore Riolo, Corrado Di Natale, Gesualda Altamore, Paolo Rametta, Giuseppe Di Vita, Angelo Micciulla e Marisol Tabacco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook