Priolo, un incidente a Cava Sorciaro Si ribalta un autocarro: code e disagi

Incidente stradale ieri sull’autostrada «Catania Siracusa»: un autocarro è finito fuori la carreggiata e si è ribaltato. Il conducente è stato soccorso dal «118». Lunghe code per oltre due ore

PRIOLO. Un autocarro si ribalta e traffico il tilt per oltre due ore sull’autostrada «Catania-Siracusa» all’altezza dello svincolo di Cava Sorciaro, nel territorio di Priolo. È quanto si è verificato ieri mattina, poco dopo le 13,10. Un autocarro «Iveco» stava viaggiando sull’autostrada in direzione del capoluogo quando è uscito fuori strada ribaltandosi su un fianco. Immediati sono stati i soccorsi sul luogo dell’incidente, per poter subito estrarre dal veicolo il conducente. L’uomo è stato soccorso dal personale medico di un’ambulanza del 118 che è intervenuta sul posto, ma non avrebbe riportato ferite gravi, tanto che non si è neanche reso necessario il trasferimento dell’uomo in ospedale. Momenti di paura però tra gli altri automobilisti che hanno assistito all’incidente stradale. Sul posto è intervenuta anche una squadra dei vigili del fuoco che ha avviato i soccorsi, insieme agli agenti della polizia stradale che hanno disciplinato il transito sulla zona, cercando soprattutto di evitare i disagi agli altri automobilisti. Ma è stato inevitabile il rallentamento del traffico sulla carreggiata dove si è verificato l’incidente, con il transito che per oltre due ore è andato in tilt. Non poche quindi le code che si sono verificate sulla corsia dell’autostrada ad un orario molto transitato soprattutto in una giornata festiva come quella di ieri. A soccorrere il conducente dell’autocarro è stata anche una squadra dell’«Anas» che è intervenuta sul posto per la gestione della viabilità. Gli uomini dell’Anas sono stati impegnati per quasi due ore a rimuovere insieme ai vigili del fuoco l’autocarro che si era ribaltato e a ripristinare la normale viabilità della strada extraurbana. Non sono chiare ancora le cause che hanno determinato l’incidente, anche perché le condizioni atmosferiche nella giornata di ieri erano buone. Al vaglio degli agenti della polizia stradale ci sarebbero diverse ipotesi: l’automobilista dell’autocarro, con ogni probabilità, avrebbe perso il controllo del mezzo finendo fuori strada e non riuscendo quindi ad evitare che il mezzo si ribaltasse.
Le squadre dell’Anas, al termine dell’intervento, hanno normalizzato il transito sulla statale e riparato i danni che erano stati provocati sulla carreggiata dopo il ribaltamento del mezzo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati