Trasporti ad Augusta, cambiano i percorsi degli autobus

AUGUSTA. Non passeranno più da viale Italia e da via Lavaggi, le due arterie super trafficate della Borgata i pullman extraurbani per Siracusa e Catania. La novità scatterà il prossimo 27 dicembre, in via sperimentale, ed è emersa ieri mattina durante un vertice tra rappresentanti dell'Ast, della "Scionti", della motorizzazione, il sovraordinato della polizia municipale Raffaele Falconieri e il comandante dei vigili, Antonino Barbera che hanno discusso delle variazioni al percorso degli autobus extraurbani che partiranno sempre dallo stesso capolinea al centro storico di via Caracciolo, percorreranno via Muscatello, lungomare Paradiso, via Xiphonia e imboccheranno il viadotto Federico II per poi fermarsi davanti al Palajonio, di corso Sicilia, che rappresenterà l'unica fermata della Borgata. Al ritorno, dopo essere entrati in città da viale America e percorso Corso Sicilia, passeranno da via Colombo, Veneto, Capitaneria per arrivare fino al capolinea di via Caracciolo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook