Siracusa, ventenne ucciso a coltellate

SIRACUSA. Un giovane di 20 anni, Salvatore  Miconi, è morto questa sera all'ospedale Umberto I dove era  stato ricoverato dopo essere stato accoltellato al culmine di un  litigio. La polizia è ora sulle tracce dell'assassino. È  accaduto in largo XXV Luglio, all'ingresso di Ortigia. Gli  investigatori hanno recuperato il coltello. La lite sarebbe  avvenuta per futili motivi in una zona molto trafficata, specie  oggi che si sta svolgendo la processione in onore della Patrona  della città Santa Lucia. La zona in cui in tarda serata avrebbe dovuto passare la processione, nell'area in cui si è verificato l'accoltellamento, è transennata. Appena si è sparsa la notizia, la banda della processione ha smesso di suonare. Lo spettacolo  pirotecnico è stato sospeso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati