Melilli, varata la nuova giunta Cannata cambia tre assessori

Siracusa, Archivio

MELILLI. Assegnate dal sindaco Pippo Cannata le rubriche ai quattro assessori designati nei giorni scorsi, dopo il rimpasto tra le forze che compongono la coalizione. L'unica a mantenere le deleghe precedenti è Arcangela Palmeri, in quota Udc che gestirà Solidarietà sociale, bilancio, sport, turismo e spettacolo, con l'aggiunta delle onlus. Corrado Mascali dell'Udc si occupa di Polizia Municipale, commercio e artigianato. Massimo Magnano, eletto nella lista "Melilli dei valori", e fino a poche settimane fa vicepresidente del consiglio comunale, sarà il nuovo titolare delle rubriche ai Lavori pubblici, igiene ambientale e il patrimonio. mentre il Consigliere Salvatore Midolo del Pd è il nuovo assessore che avrà le deleghe al Lavoro, industria, sanità, aree cimiteriali e agricoltura. Midolo avrà anche l'incarico di vicesindaco.   "Con questo atto - ha detto Cannata - è stato completato l'assetto del nuovo esecutivo. Si tratta di un mix di novità ed esperienza che comprende esponenti della società civile e della politica, che si è calata pienamente nel ruolo che gli compete ed è già al lavoro a pieno ritmo". Gli altri incarichi definiti nei giorni scorsi hanno riguardato la presidenza del consiglio comunale, con l'ingresso di Salvo Sbona di Generazione futura e la vicepresidenza che è stata affidata ad Alfredo Russo per l'Udc.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X