Rapina in compro Oro di Augusta, due arresti

Siracusa, Archivio

AUGUSTA. Giuseppe D'Agostino e Francesco Renda, entrambi di 39 anni, sono stati arrestati dalla squadra mobile di Catania in collaborazione con personale del Commissariato di Polizia di Augusta (Siracusa) perchè ritenuti gli autori di una rapina compiuta il 24 agosto scorso ai danni di un compro oro-gioielleria di Agusta il cui bottino fu di 2.500 euro. Gli agenti hanno notificato loro una ordinanza emessa dal gip Siracusa per rapina a mano armata, in concorso tra loro, ai danni di un'attività commerciale. La rapina fu compiuta da due banditi che a viso scoperto entrarono nel negozio, costrinsero il titolare a consegnare il denaro e lo legarono con nastro da imballaggio. Il 4 settembre successivo gli stessi malviventi tornarono nel negozio ma il proprietario li riconobbe e non li fece entrare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X