Santa Lucia, in Cattedrale la traslazione del simulacro

SIRACUSA. Ieri la messa animata da portatori e portatrici, questa mattina invece il suggestivo momento della traslazione del simulacro sull’altare maggiore della Cattedrale. È ormai pronta la città per la festa di Santa Lucia che domani pomeriggio richiamerà lungo le strade della città migliaia di fedeli. Questa mattina alle 11,30 è in programma la traslazione mentre alle 19 l’arcivescovo Salvatore Pappalardo presiederà i solenni vespri. Martedì sera, intanto, al Vermexio, è stato presentato, alla presenza del sindaco Giancarlo Garozzo, il libro «Santa Lucia. Siracusa e la Deputazione della Cappella di Santa Lucia», scritto da Dario Bottaro e dedicato a monsignor Giuseppe Caracciolo. «È un’opera nata quasi per scherzo - ha detto Bottaro - che mi ha però permesso di raccontare la storia della Deputazione. Il testo mette in luce gli eventi che hanno scandito il rapporto di fede e di amore della città con la sua Patrona». Questa mattina, alle 10, al Parlatorio delle Monache, accanto la chiesa di Santa Lucia alla Badia sarà invece presentato il libro, edito da «Melino Nerella», «Codice Papadopulo Martirio di Santa Lucia Vergine di Cristo», codice greco del V secolo tradotto dal laboratorio di traduzione del liceo classico «Quintiliano», diretto da Marilena Crucitti. L’associazione «Quissipuò, dire, fare giocare», invece ha organizzato una raccolta di giocattoli e vestiti da destinare ai bambini bisognosi. L’iniziativa è in programma questa sera, a partire dalle 17,30, all’Antico Mercato. Ga.Ur.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X