Cultura, Stancheris: "Stop a contributi all'Inda"

Siracusa, Politica

CATANIA.  «Chiediamo indietro all'Inda i contributi del 2009 e del 2010 e blocchiamo quelli del 2011». Lo afferma l'assessore al Turismo della Regione Siciliana Michela Stancheris in un articolo pubblicato dal quotidiano «La Sicilia» di Catania, nel quale si rivela il contenuto di un dossier dei tecnici della Regione sui conti dell'Istituto nazionale del dramma antico di Siracusa dal quale si evincono «fatti di rilievo penale» sui rendiconti delle rappresentazioni classiche andate in scena dal 2009 al 2011 per un totale di contributi regionali per quasi 3,5 milioni di euro.  Stancheris le definisce «carte allucinanti» e annuncia: «Mi prendo del tempo per studiare gli atti e poi, se confermata la gestione 'borderlinè che emerge, andrò in Procura». All'esame dell'assessorato soprattutto i bilanci dell'Inda in cui non sarebbero stati inseriti gli incassi delle stagioni prese in considerazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X