Priolo, sgravi sulla Tares Ecco chi potrà goderne

PRIOLO. Disco verde dal consiglio comunale di Priolo al piano triennale delle opere pubbliche e al regolamento sulla Tares. I due atti sono passati all'unanimità. Per la Tares era stato rivisto il regolamento con l'accoglimento delle proposte presentate dai consiglieri del Pd e di Movimenti democratici, Carmelo Fazzina, Marianna Tripi, Patrizia Arangio e Franca Marsala che riguardavano l'applicazione di uno sgravio del 50 per cento per le famiglie con congiunti affetti da patologie oncologiche gravi. Il provvedimento così come ha indicato il presidente del consiglio Beniamino Scarinci non comporterà un aggravio per i cittadini e mediamente per un nucleo familiare composto da quattro persone che risiede in un appartamento di 100 metri quadrati pagherà 86 euro annue di imposta.


Gli altri atti approvati dall'aula sono stati: l'adeguamento degli oneri di urbanizzazione, il piano finanziario per la gestione dei rifiuti ed è stato dato il via libera al Comune a far parte dell'Associazione temporanea di scopo per reperire finanziamenti comunitari sull'assistenza socio assistenziale. Istituite inoltre la commissione per la formazione, tenuta e aggiornamento degli elenchi dei giudici popolari con la nomina dei consiglieri Americo Sullo e Sebastiano Lombardo. Vi.Cor.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook