Augusta, sequestrati 1.650 kg di marijuana

SIRACUSA. I carabinieri della compagnia di Augusta hanno recuperato, nel corso di un'operazione scattata la scorsa notte, 1.650 chili di marijuana. L'operazione è avvenuta nei pressi della «Baia del Silenzio», lungo il litorale nord di Augusta.
I carabinieri, che erano impegnati in servizi di perlustrazione nella zona, hanno avvistato un gruppo di uomini che in quel momento stava depositando sulla riva i grossi involucri. Ma il fatto che vi fosse  una unica ed impervia via di accesso alla caletta ha impedito ai militari dell'Arma di riuscire a sorprendere i trafficanti che, alla vista dei carabinieri, hanno immediatamente riavviato i motori del potente motoscafo con il quale erano giunti riguadagnando il largo. 
A terra sono rimasti i 65 involucri con i 1.650 chili di marijuana ed anche  taniche di benzina, per un totale di circa 500 litri, che gli scafisti con ogni probabilità avrebbero utilizzato per il rientro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati