Atti osceni, denunciato a Siracusa parcheggiatore abusivo

Siracusa, Archivio

SIRACUSA. Un parcheggiatore abusivo, che aveva la sua postazione nella zona di Belvedere San Giacomo, sul lungomare di Levante, ad Ortigia, è stato denunciato dalla polizia municipale. La sua attività, però, non c’entra nulla, almeno non questa volta, perché A.F., 36 anni, che è stato denunciato, deve rispondere di atti osceni in luogo pubblico. L’ intervento degli agenti è scattato intorno alle 12,30 di ieri dopo una segnalazione alla sala operativa del comando di via del Porto Grande di un automobilista che si era accorto di quel parcheggiatore ”impegnato” a masturbarsi. Una pattuglia dei vigili urbani, che stava svolgendo un servizio di controllo nel centro storico, ha raggiunto Belvedere San Giacomo in pochi minuti, costringendo il parcheggiatore abusivo a ricomporsi. È stato accompagnato in macchina al comando della polizia municipale dove è stato sentito dagli investigatori, che, al termine dell’interrogatorio, lo hanno denunciato in Procura.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook