Augusta, un corso per insegnare ai detenuti a fotografare

Siracusa, Archivio

AUGUSTA. Al via alla casa di reclusione di Augusta il primo corso di fotografia rivolto a dodici detenuti e realizzato in collaborazione, gratuita, con l'associazione "Augusta photo freelance". Durerà due mesi e si concluderà con una mostra e la premiazione della migliore foto. "Il primo modulo del corso - fa sapere il direttore Antonio Gelardi - è stato preceduto da una rassegna delle fotografie che hanno segnato grandi avvenimenti mondiali, come la bomba ad Hiroshima, il bacio del soldato americano a Times square, l'ingresso di Hitler a Parigi occupata, il Mahatma Gandhi. Poi la prima lezione con la storia della macchina fotografica, dal dagherrotipo alle vecchie analogiche fino alle prime digitali". Ce.Sa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X