Differenziata a Siracusa, un «patto» per la zona balneare

Siracusa, Archivio

SIRACUSA. Tre attività commerciali di contrada Fanusa saranno dotate di contenitori per la raccolta differenziata. È quanto previsto dalla convenzione siglata sabato sera nel corso dell'assemblea convocata dal comitato spontaneo «Terrauzza, Fanusa, Milocca» insieme al comitato «Rifiuti zero». Le due associazioni hanno pianificato anche la fornitura di sacchi e contenitori mobili per effettuare la raccolta differenziata e riservarla ai residenti delle zone balneari di Terrauzza, Fanusa e Milocca. All’assemblea hanno preso parte il presidente del comitato spontaneo «Terrauzza, Fanusa e Milocca» Francesco Santuccio, il vicepresidente regionale del comitato «Rifiuti Zero» Salvo La Delfa e il presidente della circoscrizione Neapolis Giuseppe Culotti. Vi.Cor.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati