Lentini, minaccia con un coltello impiegata Asl: arrestato

Siracusa, Archivio

LENTINI. Un uomo di 77 anni, F.A., è stato arrestato dalla polizia a Lentini, in provincia di
Siracusa, dopo che ha minacciato un'impiegata dell'Asl impugnando un coltello a serramanico. Alcuni colleghi della donna sono riusciti ad allontanarlo ed hanno chiamato la
polizia, che ha bloccato e disarmato l'uomo poco lontano.


F.A, ora agli arresti domiciliari, è accusato di violenza e minacce a pubblico ufficiale. L'uomo si era recato negli uffici dell'Asl e si era avvicinato all'impiegata con il pretesto di scusarsi con lei perchè nei giorni scorsi aveva avuto un alterco per alcuni documenti che asseriva gli dovessero essere consegnati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati