Siracusa, cardiologia all’«Umberto I»: attivati i nuovi ambulatori

Siracusa, Archivio

SIRACUSA. Nuovi ambulatori di cardiologia al primo piano dell’ospedale «Umberto I». Quanto annunciato nei mesi scorsi è stati realizzato: nei locali che un tempo ospitavano la mensa adesso ci sono gli ambulatori per le visite cardiologiche, ma anche quelli di ergometria, e per l'elettrocardiogramma. Aperto anche l’ambulatorio di cardiologia pediatrica e quello per l’ecocardiografia.


Questi ambulatori sono stati sistemati in quest’area nell’ambito di quella riorganizzazione del primo piano e dell’area di emergenza del presidio avviata dalla direzione. Nei mesi scorsi erano stati aperti, sempre nei locali ristrutturati dell’ex mensa, l’ambulatorio chirurgico, che presta servizio insieme a quello di follow up dei pazienti portatori di pacemaker. Così l’ospedale «Umberto I» nonostante le difficoltà viene riorganizzato e vengono avviati quei lavori necessari per migliorare l’assistenza.


Ma si registrano non pochi disagi per i pazienti che vanno a fare una visita in questi ambulatori: visti i pochi spazi nella sala di attesa, che è unica, gli utenti sono costretti a sostare nei corridoi in attesa della visita. Tra l’altro in questi spazi ci sono anche una toilette e un deposito per il Pronto soccorso. Insomma si razionalizzano gli spazi, anche se con molte difficoltà, in attesa che l’iter per quello che sarà il nuovo ospedale possa trovare soluzione.


«La sistemazione di quest’area non è l’unico intervento che è stato fatto in ospedale - sottolinea il coordinatore sanitario Alfio Spina - a breve partiranno altri lavori per l’Emodinamica ma anche per il reparto di Ostetricia e Ginecologia. Cerchiamo di riorganizzare il presidio in attesa del nuovo ospedale». Fe.Pu.


© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook