Pachino, niente antenne in centro: è nato un comitato

PACHINO. È nato il comitato cittadino "No antenne nel centro urbano. Stop all'elettrosmog", costituito a seguito del tentativo di installazione di un ripetitore di telefonia mobile in via La Marmora. La scorsa settimana c'è stata anche una manifestazione popolare dinnanzi alla palazzina in cui dovrebbe sorgere l'antenna, e i cittadini hanno chiesto il rispetto del regolamento comunale.


"Deve essere negata l'autorizzazione - ha detto Salvatore Cammisuli, portavoce del comitato - a procedere all'installazione di una nuova antenna, perché sarebbe localizzata su un fabbricato completamente circondato di abitazioni private e per di più in prossimità di una scuola materna".


Il regolamento comunale che disciplina l'installazione delle antenne esiste ed è del 2005, nato a seguito di una protesta dei cittadini contrari ai ripetitori. E il regolamento, votato in consiglio comunale, consente l'installazione delle antenne al di fuori del centro abitato cittadino. "Si mette in pericolo la salute dei cittadini - ha continuato Cammisuli - la ricerca scientifica, infatti, ha da anni evidenziato una correlazione tra l'esposizione ai campi elettromagnetici e l'insorgere di leucemie, in particolare nei bambini". Se.Di.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati