Rogo all'Isab Energy di Siracusa: nessun ferito

SIRACUSA. Un principio di incendio, che non ha causato feriti, si è verificato questa mattina all'interno dello stabilimento Isab Energy nella zona industriale siracusana. Ne ha dato notizia la stessa società ricostruendo che «oggi, intorno alle ore 11, una tubazione secondaria proveniente dall'unità di lavaggio gas dell'impianto di Isab Energy è stata interessata da una perdita di gas di sintesi. La fuoriuscita ha causato un fragore e un principio di incendio limitato alla zona circostante. Sono state tempestivamente attivate tutte le misure di messa in sicurezza dello stabilimento - prosegue la nota aziendale - che hanno consentito di far rientrare l'emergenza dopo pochi minuti, con il solo intervento del personale interno, senza alcun danno alle persone e con limitati danni circoscritti all'area dell'impianto strettamente interessata dall'evento. Il personale preposto ha nell'immediato attivato anche le procedure di emergenza informando il corpo provinciale dei Vigili del fuoco - conclude la nota - le autorità competenti e gli enti locali interessati».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati