Minacce al sindaco di Avola, solidarietà da Anci Sicilia

SIRACUSA. Intimidazione a Luca Cannata, sindaco di Avola, e vicepresidente di Anci Sicilia. «Una persona mi ha minacciato - ha detto ai carabinieri - ritenendomi responsabile delle tasse eccessive applicate».


«Un gesto vile che lascia tanta amarezza e che va condannato senza mezzi termini. Per questi motivi esprimiamo solidarietà a Luca Cannata, consapevoli che continuerà a lavorare con la
serenità e la determinazione che ha sempre dimostrato», affermano il presidente e il segretario generale dell'Anci Sicilia, Paolo Amenta e Mario Emanuele Alvano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X