Augusta, la campanella suonerà lunedì Tutte le scuole fanno il «maquillage»

Ripuliti gli esterni degli edifici, ridipinte le strisce pedonali davanti agli ingressi, sistemati i servizi igienici
Siracusa, Archivio

SIRACUSA. Al via da qualche giorno i lavori di manutenzione straordinaria dei vari plessi delle quattro scuole dell'obbligo della città, in vista dell'inizio delle lezioni previste per lunedì prossimo. La squadra lavori del Comune sta effettuando i necessari interventi di pulizia all'esterno degli edifici con il diserbo, sono state ridipinte le strisce pedonali davanti agli ingressi e si stanno sistemando i servizi igienici laddove è necessario, così come predisposto dal sovraordinato Raffaele Falconieri.
Per la manutenzione del plesso delle "Saline" del terzo comprensivo "Todaro" si stanno facendo degli interventi tampone richiesti anche dall'Asp, come ad esempio la disinfestazione della cisterna dell'acqua e il diserbo, in attesa che vengano realizzati gli interventi di più generale messa in sicurezza dell'immobile in programma con i fondi regionali, visto che questo plesso è l'unico che l'anno scorso non ha beneficiato dei lavori di manutenzione effettuati dal Comune nelle altre scuole. Inoltre la palazzina delle "Saline", che ospitava fino all'anno scorso la segreteria del secondo istituto comprensivo "Orso Mario Corbino", l'unico che quest'anno cambierà dirigente scolastico con la nuova preside Maria Giovanna Sergi, è stata scelta per ospitare l'ufficio Urbanistica del Comune che nelle prossime settimane vi si dovrebbe trasferire. Verrà prorogata, inoltre, di qualche mese anche la permanenza dei bambini delle classi dell'infanzia del "Corbino" nell'immobile privato di Monte Tauro, il cui affitto doveva essere dismesso dal Comune. Ma il trasferimento, così come ha fatto sapere ieri il prefetto del Comune, Maria Carmela Librizzi, è stato rimandato di qualche mese, per il tempo cioè necessario realizzare dei tramezzi in un altro plesso dove verranno trasferiti i bambini.
Per tutti la campanella suonerà comunque lunedì prossimo, dalla "Todaro" fanno sapere che, su "delibera del consiglio di istituto per consentire agli alunni di potersi inserire con maggiore facilità nel nuovo ambiente scolastico e consentire la costruzione di un ambiente e di un clima sereno e proficuo, per le prime due settimane di scuola gli alunni dei plessi centrale di via Gramsci, Polivalente contrada ex Saline Regina e Saline via delle Saline" tutte le classi della scuola dell'infanzia, da lunedì 16 settembre al 27 entreranno alle 8 e usciranno alle 12, così come gli alunni delle medie. L'orario per le classi della primaria sarà, invece, 8.15-12, 15. Giovedì pomeriggio, alle 16, inoltre, nei tre plessi dell'istituto è previsto un incontro informativo con i genitori degli alunni di tre anni della scuola dell'infanzia, delle classi di scuola primaria e secondaria iscritti per la prima volta".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X